• Dott.ssa Alessia Frasson

L'uomo ragionevole, l'uomo irragionevole


Ecco una delle convinzioni di George Bernard Shaw, scrittore irlandese e premio Nobel:

"L'uomo ragionevole si adatta al mondo che lo circonda,

mentre quello irragionevole cerca di adattare il mondo a sé stesso.

Pertanto il progresso dipende dagli uomini irragionevoli."

Condivido molto questa idea,

e credo faccia molto bene alla nostra unicità.

Prendere una posizione chiara e coerente,

stabile nel tempo,

piuttosto che adattarsi passivamente a ciò che ci circonda

o a quello che "capita" o che sembra "comodo",

é uno di quegli aspetti fondamentali per mantenere il nostro equilibrio.

Certo, non è semplice definire ciò che si vuole e ciò che non si vuole.

E non c'è da aspettarsi che un punto di vista differente venga accolto a braccia aperte.

Tuttavia... Siate "irragionevoli" !

#coerenza #unicità

13 visualizzazioni

Copyright

Studio di Psicologia Dott.ssa Alessia Frasson Psicologa Libera Professionista Ordine Psicologi del Veneto n°7679 Albo sez. A - C.F. FRSLSS84P56G693K P. IVA 04793890288

Star Bene da Oggi in Poi

I contenuti del blog sono tutelati da copyright. Questo blog è curato al solo scopo informativo, In caso di citazioni parziali od errori di omissione restiamo a disposizione dei titolari del diritto di copyright. Quando è stato possibile sono state citate  la fonte delle opere e degli articoli riprodotti, ma in caso di citazioni parziali od errori di omissione si resta  a disposizione dei titolari del diritto di copyright per le opportune rettifiche ed integrazioni.