• Dott.ssa Alessia Frasson

Quando la bocca è più veloce della mente


Succede di parlare fin troppo quando si è arrabbiati, non è vero?

E non solo.

La rabbia passa anche attraverso le frasi sui social:

pensieri mascherati anche da filosofia e saggezza che possono nascondere

invece un comportamento passivo aggressivo,

del quale parlerò nello specifico nei prossimi post.

Oggi parliamo di rabbia: quando si è arrabbiati,

è molto utile prendersi del tempo per sé ed elaborare questa emozione,

il modo è soggettivo per ciascuno di noi.

In un secondo tempo, se possibile, comunicate nella maniera più costruttiva con la persona con la quale questa rabbia è insorta.

Parlare o scrivere sopra le righe può ferire chi ci circonda

e in seguito farci sentire in colpa, sentimento negativo che

andrebbe solo a sommarsi con la rabbia.

Questi piccoli passi possono evitarci di incorrere in un circolo vizioso di emozioni negative e spiacevoli,

e a vivere la rabbia come l'emozione umana e funzionale che è,

senza mascherarla o evitarla.

La rabbia può essere vissuta ed elaborata come tutte le altre emozioni,

può addirittura diventare una risorsa.

#rabbia #passivoaggressivo

21 visualizzazioni

Copyright

Studio di Psicologia Dott.ssa Alessia Frasson Psicologa Libera Professionista Ordine Psicologi del Veneto n°7679 Albo sez. A - C.F. FRSLSS84P56G693K P. IVA 04793890288

Star Bene da Oggi in Poi

I contenuti del blog sono tutelati da copyright. Questo blog è curato al solo scopo informativo, In caso di citazioni parziali od errori di omissione restiamo a disposizione dei titolari del diritto di copyright. Quando è stato possibile sono state citate  la fonte delle opere e degli articoli riprodotti, ma in caso di citazioni parziali od errori di omissione si resta  a disposizione dei titolari del diritto di copyright per le opportune rettifiche ed integrazioni.