• Dott.ssa Alessia Frasson

Non c'è nulla di perduto...


...che non si possa ritrovare.

Quando una coppia arriva in terapia per ritrovare una comunicazione funzionale o per ritrovare un equilibrio una delle prime domande è:

"riusciremo a recuperare?"

La mia risposta è che dipende:

dipende dall'impegno di entrambi, dalla volontà reale di migliorare le cose, dalla reale voglia di ritrovarsi.

Una delle riflessioni che è importante stimolare è:

che cosa stai facendo per stare con il tuo partner?

Sei presente?

Quanto tempo dedichi alla coppia?

E' un tempo di qualità?

Un altro passo che trovo sia fondamentale è quello di identificare quegli argomenti che portano ad una discussione immediata.

Ogni coppia ha la sua gamma di argomenti per i quali "scatta".

E' importante identificarli ed esserne consapevoli così da fermarsi prima che il conflitto si possa innescare.

Cerchiamo di comprendere meglio attraverso un esempio concreto.

Sarà capitato a tutti noi, a conflitto innescato, di dire o sentirsi dire il classico: "Devi cambiare!". Questo purtroppo non è un modo di confrontarsi costruttivo, ma porta l'altro a mettersi sulla difensiva e a sentirsi svalutato.

Allora è più produttivo cercare un confronto dai toni più sostenuti e che esplori le scelte che il partner ha fatto e perché, e comprendere insieme che cosa si potrebbe cambiare. Insieme.

In una relazione infatti è fondamentale ricordare che i cambiamenti vanno fatti in due: a volte sono i nostri stessi atteggiamenti a predisporre o favorire determinate reazioni.

#terapiadicoppia #coppia #amore #relazioni #famiglia

2 visualizzazioni

Copyright

Studio di Psicologia Dott.ssa Alessia Frasson Psicologa Libera Professionista Ordine Psicologi del Veneto n°7679 Albo sez. A - C.F. FRSLSS84P56G693K P. IVA 04793890288

Star Bene da Oggi in Poi

I contenuti del blog sono tutelati da copyright. Questo blog è curato al solo scopo informativo, In caso di citazioni parziali od errori di omissione restiamo a disposizione dei titolari del diritto di copyright. Quando è stato possibile sono state citate  la fonte delle opere e degli articoli riprodotti, ma in caso di citazioni parziali od errori di omissione si resta  a disposizione dei titolari del diritto di copyright per le opportune rettifiche ed integrazioni.