• Dott.ssa Alessia Frasson

L'amore secondo Sternberg


Di recente ho pubblicato uno scorcio del mio studio dove ho scelto di collocare la famosa foto "Il Bacio" di Robert Doisneau* .

La mia riflessione era incentrata sull’amore e sulle coppie con cui lavoro in terapia. Oggi voglio approfondire l'argomento parlandovi della teoria di R. Sternberg, che prende in considerazione tre componenti che insieme andrebbero a definire l'esistenza o l'assenza di una relazione d'amore.

La prima componente è quella dell’intimità, ovvero quel sentimento di connessione e legame che rappresenta la condivisione profonda con il partner.

La seconda componente è quella della passione, che si riferisce all'attrazione fisica e sessuale.

La terza componente è l'impegno, inteso come impegno decisionale dai primo passo che è costituito dal definire tale una relazione d'amore e l'impegno nel mantenerla nel tempo.

Gli scenari che questa teoria pone in presenza e in assenza di una delle tre componenti sono particolarmente interessanti e possono far riflettere.

Una componente su tre: quando c'è solo l'intimità

In questo caso si sta bene con una persona: l'intimità c'è anche nelle relazioni di amicizia. C'è dunque condivisione ma non c'è attrazione fisica né un particolare impegno verso la relazione.

Una componente su tre: quando c'è solo la passione

Se c'è solo l'attivazione dal punto di vista sessuale, allora si tratta di un'infatuazione. Ad esempio, in quello che viene chiamato "amore a prima vista" si resta focalizzati sul qui ed ora. Non si pensa a sviluppare un futuro insieme (manca l'impegno), né a condividere qualcosa con la persona (manca l'intimità).

Una componente su tre: quando c'è solo l'impegno

In questo caso c’è solo l’impegno di stare insieme ma vengono a mancare tutte le altre componenti. Non c’è intimità, non c’è più attrazione, ma, ad esempio, si rimane insieme per i figli, per ragioni economiche e così via. Questo viene definito "amore vuoto".

La casistica che incontro più frequentemente riguarda proprio l'“amore vuoto”, ovvero c’è l’impegno di stare insieme ma sono venute a mancare nel tempo le indispensabili componenti dell’intimità e della passione.

Componenti che possono essere ricostruite in molti casi attraverso nuovi modi di comunicare, nuovi modi di considerare le opinioni e le emozioni del partner, un maggiore rispetto reciproco e chiaramente incentivando la condivisione.

#amore #coppia #terapiadicoppia #infatuazione #innamoramento #relazioni #partner #attrazione #impegno

2 visualizzazioni

Copyright

Studio di Psicologia Dott.ssa Alessia Frasson Psicologa Libera Professionista Ordine Psicologi del Veneto n°7679 Albo sez. A - C.F. FRSLSS84P56G693K P. IVA 04793890288

Star Bene da Oggi in Poi

I contenuti del blog sono tutelati da copyright. Questo blog è curato al solo scopo informativo, In caso di citazioni parziali od errori di omissione restiamo a disposizione dei titolari del diritto di copyright. Quando è stato possibile sono state citate  la fonte delle opere e degli articoli riprodotti, ma in caso di citazioni parziali od errori di omissione si resta  a disposizione dei titolari del diritto di copyright per le opportune rettifiche ed integrazioni.