Articoli recenti

Genitori, Figli - Parte II


Quello che riesco a percepire dalla narrazione in versi della Loomans, e ad interpretare sulla base delle mie esperienze, è un messaggio che ha a che fare con il lasciare che i figli seguano i loro personalissimi sogni.

Troppo spesso vedo ragazzi che si ritrovano a vivere i sogni degli altri: si muovono impacciati in una situazione che non hanno davvero scelto, e a volte non riescono a rendersene conto. Vivono così solo il disagio, senza capire il perché.

A volte come genitori si è portati, più o meno consapevolmente, a regalare delle scelte, dei percorsi, o qualche cosa che si vorrebbe per i figli.

Queste scelte possono riguardare un certo atteggiamento, un comportamento, più tardi negli anni una scuola, un lavoro, un partner.

Certo, può essere confortante in apparenza avere un controllo effimero sulla vita di vostro figlio, ma regalargli il vostro tempo e le vostre attenzioni vale molto più di questo.

Insomma, il dono più grande che si possa fare ad un figlio è quello di dargli la possibilità di crescere nel rispetto della sua vera natura: molte volte questo può significare guardarli percorrere il loro cammino senza interferire, ed allo stesso tempo mantenere un dialogo aperto e costruttivo.

Non facile da realizzare?

Non è impossibile provare..

#genitori #figli #sogni #rispetto #scelte #famiglia

Ricerca per parola

Ricerca per categoria

Copyright

Studio di Psicologia Dott.ssa Alessia Frasson Psicologa Libera Professionista Ordine Psicologi del Veneto n°7679 Albo sez. A - C.F. FRSLSS84P56G693K P. IVA 04793890288

Star Bene da Oggi in Poi

I contenuti del blog sono tutelati da copyright. Questo blog è curato al solo scopo informativo, In caso di citazioni parziali od errori di omissione restiamo a disposizione dei titolari del diritto di copyright. Quando è stato possibile sono state citate  la fonte delle opere e degli articoli riprodotti, ma in caso di citazioni parziali od errori di omissione si resta  a disposizione dei titolari del diritto di copyright per le opportune rettifiche ed integrazioni.