Articoli recenti

Una poesia particolare


Oggi vi parlo di una poesia che mi fece conoscere tanti anni fa la mia meravigliosa professoressa d'inglese.

E' di Stevie Smith, il titolo è "Not waving but drowning"

" Nobody heard him, the dead man,

But still he lay moaning:

I was much further out than you thought

And not waving but drowning.

Poor chap, he always loved larking

And now he’s dead It must have been too cold for him his heart gave way,

They said.

Oh, no no no, it was too cold always

(Still the dead one lay moaning)

I was much too far out all my life

And not waving but drowning."

Parla di un uomo la cui richiesta di aiuto mentre sta annegando viene scambiata per un suo saluto. Ve ne lascio semplicemente la traduzione in italiano: credo dica molto di tante situazioni in cui vediamo le persone che ci circondano, ma non le guardiamo davvero o non le comprendiamo.

Accorgersi di che cosa sta accadendo alle persone che amiamo è dimostrare loro un affetto profondo.

Nessuno l'ha sentito, il morto,

ma lui ancora si stava lamentando:

io ero più lontano di quanto tu pensi,

e non stavo salutando ma affogando.

Povero ragazzo, ha sempre amato scherzare,

e ora è morto

deve essere stato troppo freddo per lui, il suo cuore non ce l'ha fatta,

dissero.

Oh, no no no, era sempre troppo freddo

(il morto sta ancora si lamentava)

sono stato troppo lontano tutta la mia vita,

E non stava salutando ma affogando.

#poesia #depressione

Ricerca per parola

Ricerca per categoria

Copyright

Studio di Psicologia Dott.ssa Alessia Frasson Psicologa Libera Professionista Ordine Psicologi del Veneto n°7679 Albo sez. A - C.F. FRSLSS84P56G693K P. IVA 04793890288

Star Bene da Oggi in Poi

I contenuti del blog sono tutelati da copyright. Questo blog è curato al solo scopo informativo, In caso di citazioni parziali od errori di omissione restiamo a disposizione dei titolari del diritto di copyright. Quando è stato possibile sono state citate  la fonte delle opere e degli articoli riprodotti, ma in caso di citazioni parziali od errori di omissione si resta  a disposizione dei titolari del diritto di copyright per le opportune rettifiche ed integrazioni.