Articoli recenti

E tu, sogni?


I sogni sono simili a visioni notturne nelle quali

viene parlato un linguaggio simbolico e il più delle volte molto criptico.

Sembrano un'insieme indecifrabile di personaggi, eventi ed oggetti casuali, ma un orecchio e una mente allenati possono cogliere in maniera oggettiva la logica sottesa dei sogni.

Il risultato spesso è quello che in psicologia chiamiamo "insight",

ovvero quell'intuizione così acuta che ci fa comprendere cose che fino

a quel momento non eravamo riusciti ad elaborare.

Ciò che suggerisco è di annotare i sogni o gli incubi,

che siano unici o ricorrenti (e quindi quei sogni che, chissà perché, ci ritroviamo a fare spesso o con cadenza più o meno regolare),

perchè anche attraverso la loro analisi

si possono creare nuovi stimoli che permettono di lavorare su sé stessi

in maniera profonda.

I sogni e gli incubi dunque,

possono essere strumenti utili nel lavoro terapeutico,

perchè in questo tipo di viaggio risultano di fatto

delle mappe che danno accesso a nuove mete.

#sogni #incubi #terapia #percorsopsicologico #percorso

Ricerca per parola

Ricerca per categoria